RECENSIONE "L'ultimo bacio" di Alessia D'Oria


Titolo: L'ultimo bacio
Autore: Alessia D'oria
Formato: e-book
Prezzo: 2.99 €
Genere: Romance
Casa Editrice: Butterfly Edizioni
Data pubblicazione: 18 Gennaio 2017
Protagonisti: Angela e Vincenzo
Pagine: 330 circa
Serie: Promise series #1

Link d'acquisto

Booktrailer

Fun page


Angela e Vincenzo sono giovani, e come ogni giovane, si imbattono per la prima volta nell’amore. Quegli amori che nascono da uno sguardo, una parola ed una carezza. Quegli amori che li senti ancor prima che comincino davvero. Ma il loro non è un amore comune, tanto meno semplice. I due innamorati scoprono di appartenere a due famiglie camorriste da sempre in lotta tra di loro. Entrambi cercano di rinunciare al loro amore, di disobbedire al loro cuore e di prestare ascolto alla ragione. La ragione urla e li supplica di perdersi e di ritornare alla loro vita fatta di obblighi mafiosi, di dolore, di paura e di rabbia. Proveranno a farlo, lo faranno perché la paura della morte incombe su di loro. Ma niente li spaventa di più di una vita divisi. E allora non ci sarà più niente da fare: affronteranno il nemico come guerrieri, con determinazione e coraggio. E cominceranno la guerra... senza sapere chi ne uscirà vincitore.

Non conoscevo Alessia D'Oria e questo è il primo libro che leggo.
La cover mi ha intrigata subito ma non ho l'abitudine di leggere storie con protagonisti giovani, perché fatico a immedesimarmi e difficilmente apprezzo la storia.
Un'amica mi ha spronata, per fortuna mia, a leggerla e gliene sono davvero grata.

La storia di Angela e Vincenzo è coinvolgente, tenera, sofferta, voluta.
Fin dalle prime pagine mi è stato chiaro che avrei adorato questo libro, e infatti l'ho letto a tempo di record, divorandolo pagina dopo pagina, gioendo e soffrendo con i protagonisti.

Alessia è davvero brava a gestire le dinamiche della storia, tutti i personaggi hanno una loro collocazione e un proprio carattere, ciò rende la lettura ricca di avvenimenti e piena di emozioni.
Pur non conoscendo Napoli riesco grazie alle descrizioni a vedere i paesaggi e i luoghi citati, riesco a capire le dinamiche delle famiglie e entrar in sintonia con tutto ciò che fa parte della storia.

Angela è una ragazza innocente e ingenua che vuol sfuggire a quello che è per nascita il suo mondo, per riuscirci ha già progettato il suo futuro.
Vincenzo è un giovane uomo che nel suo mondo si è ritagliato il proprio spazio, soldi, divertimento e macchine di lusso, questo sembra bastargli.
Il loro incontro è qualcosa di speciale che ribalta le certezze e mescola le carte del futuro, leggendo finisco col vivere con loro tutto ciò che provano.
Le gioie devono scontrarsi con la bruttura di un mondo in cui conta il potere e non i sentimenti.
Accorato e forte, dolce e tenero, travagliato e ostinato, un'amore che dovrà scontrarsi con tutto e contro di tutto.

Spero di leggere al più presto il seguito, perché voglio sapere tutto di Angela e Vincenzo.


Faccio i complimenti all'autrice, che per quanto mi riguarda entra a piè pari nella lista dei miei autori preferiti.
Dico grazie e faccio i complimenti alla Butterfly Edizioni, per aver la voglia e l'impegno di scoprire autori che sanno regalar queste emozioni e per pubblicare storie sempre diverse ma con un unico comune denominatore la bellezza.

Il libro fa parte di una trilogia e il secondo è in fase di stesura, forza Alessia aspetto il seguito J

Libro consigliatissimo!!!



Buona lettura!
Monica S.

Commenti

Post popolari in questo blog

GIVEAWAY 2000 iscritti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "È solo colpa tua" di Robin C

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Izabella" di Kristen Kyle